Strategie di marketing turistico, il manuale operativo per realizzare il proprio piano di marketing

Strategie di Marketing Turistico Libro Alex Alessandrini

Il marketing  è una disciplina particolarmente vasta che con l’avvento e l’affermarsi di internet è diventata complessa, mutevole e all’apparenza semplice da comprendere. 
Il marketing spazia dalla comunicazione online, offline, copywriting, analisi dei dati, branding, marketing comportamentale, SEO e tanto tanto altro. 

In questo ambito così liquido è difficile districarsi e capire quale strategia di marketing profittevole debba essere messa in atto da parte di una struttura ricettiva.

Il libro “Strategie di marketing turistico” scritto da Alex Alessandrini, aiuta a plasmare un piano di marketing in maniera sartoriale, creando un modello di step da seguire. Passaggi che sono l’evidente frutto di una profonda conoscenza del settore dell’ospitalità.

L’esperienza di Alex Alessandrini come consulente di marketing turistico, gli rende facile il complesso compito di spiegare in maniera estremamente nitida e logica quali sono i passaggi che deve compiere un hotel per creare un proprio piano di marketing, un piano che copra ogni ambito di comunicazione e valorizzazione dell’hotel. 

Un piano di marketing in 8 step

Il libro suddivide la strategia di marketing da seguire in 8 step

Si inizia partendo dalla definizione delle risorse (temporali ed economiche) da destinare al marketing, passando poi per l’analisi dei dati, identificazione del cliente target, posizionamento online e campagne sponsorizzate, strategia promozionale, piano editoriale e social fino ad arrivare al marketing analogico, quello fatto di rapporti interpersonali.

Nel libro emerge chiaramente come questo percorso di marketing, che Alex definisce “piano”, sia stato da lui e dal suo team messo in pratica moltissime volte, e sia pertanto frutto di un meticoloso labor limae che ha portato il processo a tutta una serie di ottimizzazioni pensate per incrementare l’efficienza.

Questa esperienza sul campo, rende il testo ancora più prezioso, perché si vede che si tratta di una sintesi di iterazioni che l’autore ha messo in pratica negli anni. 

Il processo iterativo di ottimizzazione del piano di marketing è quello che gli appassionati di startup e lavoro agile definirebbero “feedback loop”, ossia un sistema a controreazione in cui: si sperimenta, si misurano i risultati e si agisce poi in maniera iterativa imparando e adattando in base ai successi e errori.

Lo scopo del libro Strategie di marketing turistico

Così “Strategie di marketing turistico – Scopri e crea il piano più efficace per la tua struttura ricettiva” è un viaggio attraverso i passaggi fondamentali da effettuare per creare la propria strategia di marketing, lo scopo è infatti quello di accompagnare gli albergatori nella creazione di un reale piano di marketing che possa trovare nuovi clienti, accoglierli e fidelizzarli. 

Strategie di marketing turistico è un manuale che ogni albergatore dovrebbe leggere (bene) e dovrebbe poi tenere sulla scrivania per ripassare ogni tanto; un vademecum da consultare ogni qualvolta si vuole provare a migliorare la promozione della propria struttura ricettiva. 

Un vero sunto di nozioni ed esempi pratici di pianificazione comunicativa alberghiera.

Strategie di marketing turistico – Scopri e crea il piano più efficace per la tua struttura ricettiva è disponibile su Amazon.

Slope è integrato con Scrollidea, la guest experience platform per hotel 

Slope integrato con Scrollidea, app digital concierge hotel

Slope e Scrollidea, la guest experience platform per hotel sono ora integrati.

L’integrazione tra le due soluzioni software è già attiva e funzionante con diverse strutture ricettive che usufruiscono del servizio. Il collegamento permette alle due piattaforme software di comunicare scambiando dati in tempo reale attraverso una moderna interfaccia API.

La partnership tra Slope e Scrollidea consente ai clienti che utilizzano il PMS Slope di sincronizzare e interconnettere Scrollidea, che viene così in possesso delle prenotazioni della struttura in tempo reale. 

Che cosa è Scrollidea, web app di digital concierge 

Una web app concierge come Scrollidea aiuta a migliorare l’esperienza dell’ospite durante il soggiorno in hotel, permette di ottimizzare il lavoro dello staff, gestendo al meglio il rapporto con gli ospiti che soggiornano in struttura, incrementando la soddisfazione e incentivando la vendita di servizi extra. 

Per il cliente l’app è fruibile dal proprio smartphone, senza la necessità di scaricare applicazioni o software dedicati gli permette di velocizzare diverse operazioni, come ad esempio il check-in online con cui può accelerare le procedure di registrazione ed il consenso alla privacy. 

Inoltre attraverso l’app i viaggiatori hanno facile accesso a molte informazioni utili sull’hotel e sul territorio limitrofo, il tutto configurabile e personalizzabile da parte dell’hotel. 

Sicuramente la punta di diamante della comunicazione e del marketing che Scrollidea può mettere in atto è la presentazione e messa in vendita dei servizi extra, che sono così facilmente acquistabili e consultabili dall’utente, siano questi trattamenti, servizi o consumazioni di bar e ristorante.
L’ospite, avendo tutto a portata di mano nel suo smartphone, non utilizzerà più moduli cartacei che richiedono di essere costantemente sanificati e aggiornati ad ogni cambio di disponibilità o listino prezzi. 

Ma non si tratta di soli vantaggi per il clienti, un’app di digital concierge è utile anche per lo staff dell’hotel, in quanto consente di comunicare con l’ospite in tempo reale, offrendo una guest experience digitale e alla portata di ogni cliente.

Consente quindi di automatizzare processi di vendita che altrimenti sarebbero difficili da proporre su larga scala e in maniera sistematica.

I vantaggi di utilizzare Scrollidea per l’ospite e per lo staff dell’hotel

Riassumendo, i vantaggi offerti da un’app come Scrollidea sono molteplici e possiamo sintetizzarli così: 

  • comunicare con gli ospiti in tempo reale tramite una smart chat, rendendo il rapporto più funzionale e portando ad una risoluzione più veloce delle problematiche; 
  • creare in autonomia ogni tipo di menù con piatti del giorno o menu per occasioni speciali, mettendoli in evidenza; 
  • inviare questionari durante e dopo il soggiorno, stimolando una conversazione con l’ospite e ricevendo un riscontro immediato sul soggiorno.