Libro di formazione alberghiera “Ospitalità 4.0 – Guida pratica per l’albergatore moderno”

Libro Formazione Alberghiera Ospitalità 4.0 Guida Pratica Albergatore Moderno Autore Marco Matarazzi Slope

Quando si parla di formazione alberghiera gli ambiti e le nozioni che devono essere ricoperte sono molteplici.

Il revenue management, il marketing, la tecnologia, la gestione operativa e la gestione delle tariffe sono i principali argomenti che devono essere padroneggiati da un albergatore per avere il controllo della gestione della propria struttura ricettiva.

Tuttavia trovare un testo in grado di fare chiarezza su tutti questi ambiti e soprattutto farlo in modo pratico e chiaro non è cosa facile.

Oggi vi presentiamo “Ospitalità 4.0, guida pratica per l’albergatore moderno” edito da Collina Editore, un volume di strategia applicata al business alberghiero.

Un manuale ideato per albergatori, consulenti alberghieri, receptionist e per tutti gli addetti ai lavori che orbitano in hotel. 

Il libro accompagna il lettore in un percorso pratico ricco di esempi, in cui viene raccontato come il profondo cambiamento che è in atto nel settore dell’ospitalità stia stravolgendo il vecchio e consolidato modo di lavorare a cui eravamo abituati. 

In un contesto così dinamico diventa fondamentale restare al passo con l’evoluzione e per farlo bisogna avere solide basi teoriche e pratiche di gestione alberghiera.

L’obiettivo della guida è quindi quello di ripercorrere le nozioni teoriche e pratiche necessarie per una corretta gestione di impresa alberghiera.

Marco Matarazzi autore del libro è ingegnere informatico, CEO e co-fondatore di Slope. 

Dopo aver lavorato come software engineer in Silicon Valley, decide di tornare in Italia con l’intenzione di importare un approccio moderno di fare software applicato al settore dell’ospitalità.  

I lettori del nostro blog Slope sapranno anche che Marco è anche co-host del podcast di formazione alberghiera “Ospitalità 4.0®” (rimandiamo direttamente alla pagina del podcast per maggiori informazioni).

Di cosa parla il libro Ospitalità 4.0? 

L’estrazione tecnica e lo stile imprenditoriale che caratterizzano l’autore si riversano a pieno in questa “guida pratica per l’albergatore moderno”, un libro tecnico che però riesce a mettere nelle mani del lettore strategie,  spunti e suggerimenti pratici.

Tra gli argomenti trattati nel libro troviamo:

  • L’origine del concetto “Ospitalità 4.0”;
  • Perché all’albergatore deve importare della tecnologia;
  • Quali sono i canali di vendita e di visibilità per un hotel, su quali investire e come misurare;
  • Piani tariffari e strumenti per massimizzare il revenue;
  • Come definire partendo da zero una strategia di distribuzione;
  • Controllo di gestione creato su misura per il nostro hotel; 
  • Differenza tra: dato, informazione e conoscenza, che cosa significa veramente parlare di dati;

Non si tratta tuttavia di un testo di revenue management e tantomeno un manuale di marketing, l’autore definisce Ospitalità 4.0 come una “guida di strategia per il business alberghiero”. 

Dall’Industria 4.0 all’Ospitalità 4.0

Come prima cosa teniamo conto che il termine “Ospitalità 4.0” non nasce per caso, è un concetto denso di significato, le sue origini traggono spunto dal concetto di Industria 4.0. Infatti similmente a quanto accade nell’industria, anche nell’ambito alberghiero si è arrivati oramai da qualche anno alla quarta rivoluzione dell’ospitalità.

Computer, smartphone, big data, internet delle cose e tanti altri aspetti tecnologici caratterizzano il mondo moderno in cui ci troviamo a lavorare. In questo contesto è indispensabile ricorrere alla tecnologia per migliorare, automatizzare ed efficientare l’impresa turistica alberghiera.

Come succede durante ogni rivoluzione, è importante comprendere il cambiamento che è in atto, questo al fine di evitare di rimanere tagliati fuori e fare delle scelte di business corrette.

Quando le cose cambiano, ci troviamo nella situazione in cui certi processi lavorativi che fino a poco tempo fa ci sembravano funzionare egregiamente, adesso potrebbero non funzionare più come sperato.

Dalla tecnologia alle strategie di distribuzione

Tuttavia gli strumenti tecnologici, per quanto fondamentali, da soli non bastano: per gestire al meglio il nostro hotel, in un contesto in continuo cambiamento, dobbiamo avere anche solide conoscenze tecniche di gestione alberghiera

Per questa ragione, nel libro di formazione alberghiera, come prima cosa viene approfondito il concetto di multicanalità, spiegando le caratteristiche e le differenze esistenti tra i vari canali online su cui è presente il nostro albergo.

Ma prima ancora di scegliere dove è conveniente vendere le nostre camere, dobbiamo comprendere in dettaglio aspetti di ottimizzazione della distribuzione come: la corretta definizione di piani tariffari, l’applicazione delle restrizioni di vendita e la gestione delle finestre di prenotabilità.

Nel libro viene approfondito il concetto della “piramide delle prenotazioni”.

L’autore inventa questo concetto per fare un parallelo: così come per un essere umano è importante seguire una dieta bilanciata, alimentarsi in modo equilibrato seguendo i dettami della piramide alimentare, così anche il nostro hotel deve basare il proprio business su sorgenti di prenotazioni bilanciate e che seguano uno schema sostenibile. 

Il viaggio nella gestione alberghiera continua, l’ultimo step consiste nel definire il prezzo di vendita delle nostre camere. Trovare la tariffa ottimale non è cosa facile e può essere fatto in modo oggettivo tramite lo studio di alcuni aspetti come: l’analisi dei costi, lo studio del pricing messo in atto dai competitor diretti e la misurazione del valore percepito del nostro brand.

Avere familiarità con le basi del controllo di gestione è necessario per mettere in piedi un nostro modello di calcolo che sia semplice e gestibile. 

Gli aspetti chiave trattati nel libro di formazione alberghiera

Riassumendo, possiamo dire che il libro identifica tre colonne portanti:

  • I dati;
  • La tecnologia;
  • La teoria di gestione alberghiera. 

I dati, una volta tradotti in informazione, sono le fondamenta su cui poter prendere decisioni consapevoli e misurate.

La tecnologia informatica è il vero driver del cambiamento della quarta rivoluzione dell’ospitalità.

E, infine, la teoria di gestione alberghiera: solo studiando e conoscendo la teoria alla base dell’ospitalità sarà possibile costruire una strategia di successo per il nostro hotel. 

Dove acquistare Ospitalità 4.0

Maggiori informazioni sul volume “Ospitalità 4.0 – Guida pratica per l’albergatore moderno” le potete trovare nel sito ufficiale del libro www.ospitalita40.it

Il libro è preordinabile e acquistabile direttamente su Amazon a partire dal 15 Settembre 2021.

Con il software gestionale Slope hai sempre sotto controllo ogni aspetto del tuo hotel.

Articoli consigliati