Storie di successo – Intervista a Giovanni Landrini direttore del Castello di Petrata (Assisi)

Slope e Castello di Petrata

Di seguito esamineremo il caso studio del Castello di Petrata, spiegando quali sono le motivazioni che lo hanno portato a scegliere Slope come soluzione software per la propria struttura.

A proposito del Castello di Petrata

Siamo al Castello di Petrata, relais ed esclusiva residenza d’epoca a pochi passi da Assisi dove pace e relax dominano indisturbate.
La struttura è composta da 20 esclusive camere e suite, piscina, raffinato ristorante, sale per banchetti e centro benessere

Qui abbiamo incontrato Giovanni Landrini, direttore della struttura che ci ha raccontato la storia del Castello di Petrata e il motivo per cui ha scelto Slope come software gestionale.

La sfida: dal server al cloud

La struttura Castello di Petrata utilizzava una soluzione on-premise installata su server locale.

Questa soluzione tuttavia oltre ad essere onerosa in termini di manutenzione e gestione porta con sé una serie di problematiche relative al salvataggio e backup dei dati. Eventi straordinari come virus o sbalzi di corrente possono danneggiare in maniera irreversibile e in recuperabile i dati salvati nella banca dati del software gestionale causando notevoli problemi.

Da qui la scelta di passare ad una soluzione cloud tutto in uno, che è economicamente anche più conveniente

Uno dei maggiori vantaggi del cloud è che non esiste il rischio di perdere dati a causa di un virus o guasti hardware, questo grazie a meccanismi di ridondanza e backup che vengono progettati su larga scala da aziende specializzate. 

Con il cloud, il backup dei dati è garantito da chi fornisce il servizio ed offre una notevole sicurezza che vi eviterà di perdere lo storico dei clienti degli ultimi anni.

I motivi della scelta di Slope come software gestionale

«Oltre che ad una soluzione cloud e tutto in uno – spiega Giovanni Landrini, direttore del Castello di Petratavolevamo puntare sul booking engine, mettendo in evidenza le promozioni.

Volevamo puntare su offerte che sappiano regalare al cliente delle esperienze guidate irripetibili, come il pacchetto benessere in SPA, il weekend romantico o l’esperienza culinaria alla scoperta dei sapori locali. In questo Slope ci ha garantito un sistema flessibile che sia in grado di creare promozioni molto strutturate e dettagliate che possano integrarsi bene nel booking engine e che di conseguenza si colleghino bene con il nostro sito»

«Il CRM di Slope – continua il direttore Landrini – permette di conoscere meglio i propri clienti, prendendosi cura di loro e tenendo traccia dei loro dati.
Il PMS integrato con il CRM che permette di gestire i dati degli ospiti: come le informazioni durante i loro soggiorni e le eventuali preferenze che vengono raggruppati per tag e filtri personalizzati.

Molti di questi dati sono quindi riutilizzabili per le attività di marketing, come l’invio di email professionali ricche di contenuti che permettono di creare comunicazioni personalizzate per la promozione dell’hotel.

La sinergia tra CRM e PMS è il segreto per un trattamento di qualità».

Perché Slope

  • Gestionale cloud e fruibile da qualsiasi dispositivo e posizione
  • Creare promozioni che si sincronizzano con sito web e booking engine
  • CRM integrato nel gestionale
  • Invio di preventivi 

La funzionalità che ha più colpito lo staff del Castello di Petrata

«La funzionalità preventivi di Slope – conclude Giovanni Landrini – si sposa bene con le molteplici soluzioni promozionali, questo perché si riescono a gestire e proporre tramite email soluzioni diversificate ai propri clienti tra quelle già esistenti, andando così a risparmiare molto tempo.

In pratica, il nostro cliente riceve tramite email le diverse offerte da noi proposte e va così ad effettuare una prenotazione online cliccando direttamente sul preventivo».

Con il software gestionale Slope hai sempre sotto controllo ogni aspetto del tuo hotel.

Articoli consigliati