Strategie di marketing turistico, il manuale operativo per realizzare il proprio piano di marketing

Strategie di Marketing Turistico Libro Alex Alessandrini

Il marketing  è una disciplina particolarmente vasta che con l’avvento e l’affermarsi di internet è diventata complessa, mutevole e all’apparenza semplice da comprendere. 
Il marketing spazia dalla comunicazione online, offline, copywriting, analisi dei dati, branding, marketing comportamentale, SEO e tanto tanto altro. 

In questo ambito così liquido è difficile districarsi e capire quale strategia di marketing profittevole debba essere messa in atto da parte di una struttura ricettiva.

Il libro “Strategie di marketing turistico” scritto da Alex Alessandrini, aiuta a plasmare un piano di marketing in maniera sartoriale, creando un modello di step da seguire. Passaggi che sono l’evidente frutto di una profonda conoscenza del settore dell’ospitalità.

L’esperienza di Alex Alessandrini come consulente di marketing turistico, gli rende facile il complesso compito di spiegare in maniera estremamente nitida e logica quali sono i passaggi che deve compiere un hotel per creare un proprio piano di marketing, un piano che copra ogni ambito di comunicazione e valorizzazione dell’hotel. 

Un piano di marketing in 8 step

Il libro suddivide la strategia di marketing da seguire in 8 step

Si inizia partendo dalla definizione delle risorse (temporali ed economiche) da destinare al marketing, passando poi per l’analisi dei dati, identificazione del cliente target, posizionamento online e campagne sponsorizzate, strategia promozionale, piano editoriale e social fino ad arrivare al marketing analogico, quello fatto di rapporti interpersonali.

Nel libro emerge chiaramente come questo percorso di marketing, che Alex definisce “piano”, sia stato da lui e dal suo team messo in pratica moltissime volte, e sia pertanto frutto di un meticoloso labor limae che ha portato il processo a tutta una serie di ottimizzazioni pensate per incrementare l’efficienza.

Questa esperienza sul campo, rende il testo ancora più prezioso, perché si vede che si tratta di una sintesi di iterazioni che l’autore ha messo in pratica negli anni. 

Il processo iterativo di ottimizzazione del piano di marketing è quello che gli appassionati di startup e lavoro agile definirebbero “feedback loop”, ossia un sistema a controreazione in cui: si sperimenta, si misurano i risultati e si agisce poi in maniera iterativa imparando e adattando in base ai successi e errori.

Lo scopo del libro Strategie di marketing turistico

Così “Strategie di marketing turistico – Scopri e crea il piano più efficace per la tua struttura ricettiva” è un viaggio attraverso i passaggi fondamentali da effettuare per creare la propria strategia di marketing, lo scopo è infatti quello di accompagnare gli albergatori nella creazione di un reale piano di marketing che possa trovare nuovi clienti, accoglierli e fidelizzarli. 

Strategie di marketing turistico è un manuale che ogni albergatore dovrebbe leggere (bene) e dovrebbe poi tenere sulla scrivania per ripassare ogni tanto; un vademecum da consultare ogni qualvolta si vuole provare a migliorare la promozione della propria struttura ricettiva. 

Un vero sunto di nozioni ed esempi pratici di pianificazione comunicativa alberghiera.

Strategie di marketing turistico – Scopri e crea il piano più efficace per la tua struttura ricettiva è disponibile su Amazon.

Articoli consigliati