Sito web hotel: quando cambiarlo? | Podcast Ep.47

Quando bisogna rifare il sito web dell'hotel

Quando è il momento di cambiare il sito web dell’hotel? Ci sono degli indicatori che ci aiutano a valutare correttamente se occorre intervenire? 

Nella quarantasettesima puntata del podcast Ospitalità 4.0 parleremo di come capire se è il momento di ristrutturare il sito dell’hotel, tenendo in considerazioni diversi aspetti come tasso di conversione, tempi di caricamento e manutenibilità e aggiornabilità di una libreria software.

Quando cambiare il sito web dell’hotel?

Ci sono alcuni momenti dell’anno in cui i proprietari di strutture alberghiere approfittano per organizzare e rivedere diversi ambiti della propria strategia di marketing, tra cui appunto anche il sito web
Edoardo ritiene che non ci sia una risposta univoca alla domanda di quando cambiare il sito dell’hotel, tuttavia ci sono alcuni fattori, una sorta di campanelli d’allarme da tenere sempre sott’occhio, come:

Tasso di conversione

Uno strumento come Google Analytics (di cui abbiamo parlato in queste puntate) ci permette di analizzare quanti utenti atterrano sul sito dell’hotel e quanti effettuano una conversione. Se il tasso di conversione in relazione al numero di utenti che visitano il sito è basso, ci sono degli aspetti che vanno rivisti. 

Posizionamento organico SEO

Il sito dell’hotel è ben indicizzato a livello organico?

Un buon posizionamento nelle pagine di un motore di ricerca garantirà un numero maggiore di utenti che navigheranno nel sito.
Il posizionamento diventa ancora più rilevante se ad essere ben posizionate sono parole chiave “ambite” e a breve coda (quindi non frasi con poco volume di ricerca).

Appeal e design grafico

Come si presenta il sito web agli occhi di un utente medio, il puro stile e design. Così come un’auto o un vestito anche i siti web seguono dei flussi di moda e trend ed è importante che il vostro sito sia “alla moda”.

Tempo di caricamento

Un aspetto molto importante per l’indicizzazione è il tempo di caricamento del sito. Avere un sito lento è uno degli aspetti più deleteri sia per gli esseri umani che navigano le nostre pagine che per i bot (crawler) inviati dai motori di ricerca.

Sto utilizzando una versione aggiornata del CMS (WordPress) e del mio tema?

Questa è una domanda tecnica che l’albergatore dovrebbe rivolgere alla web agency che gli sta curando il sito. 

Utilizzare una libreria vecchia e obsoleta che non può essere aggiornata potrebbe causare delle vulnerabilità di sicurezza all’interno del codice che le compone.

Nel caso in cui venga scoperta una falla nella sicurezza di una libreria è compito del team di sviluppo rilasciare un aggiornamento al fine di evitare che degli hacker siano in grado di sfruttarla per violare i siti che la utilizzano.

Tutti i siti che utilizzano la libreria in questione devono quindi aggiornare la libreria software passando alla versione più recente in cui quella vulnerabilità è stata risolta. 

Discorso simile per quanto riguarda il tema del sito web. 
Occorre verificare se si sta utilizzando un tema che non supportando più aggiornamenti non ci permette di aggiungere nuove funzionalità come può essere un form di contatto.


E voi amici albergatori come valutate se è giunto il momento di cambiare il sito web dell’hotel? 
Fatecelo sapere scrivendoci la vostra opinione all’indirizzo email podcast@slope.it o sulla nostra Pagina Facebook.

Con il software gestionale Slope hai sempre sotto controllo ogni aspetto del tuo hotel.

Articoli consigliati