Perché dovresti curare la scheda di Google My Business | Podcast Ep.72

Come curare la scheda di Google My Business

Una delle caratteristiche principali ma sottovalutate dagli albergatori è Google My Business, un elemento fondamentale per un efficace marketing alberghiero. È una funzionalità gratuita che ti consente di creare un profilo per la tua attività

Nella settantaduesima puntata del podcast Ospitalità 4.0 Edoardo e Marco parleranno di Google My Business, spiegando come utilizzarlo al meglio e come la creazione di un profilo sia il primo passo verso un posizionamento più alto nella ricerca Google. 

Che cosa può fare un hotel con Google My Business? 

Prima di passare subito ai vantaggi, esaminiamo innanzitutto cosa è possibile fare con Google My Business.

Nel momento in cui andiamo a cercare la nostra attività all’interno di Google quasi sicuramente andremo a visualizzare sulla parte destra della pagina dei risultati una scheda in cui saranno inseriti i dettagli della nostra struttura. 

Google My Business scheda di esempio di un hotel

Questo è proprio il prodotto finale dell’attività di My Business, overo mettere in vetrina agli utenti che ricercano la nostra attività le informazioni più preziose ed utili. 

Andiamo a vedere qual sono e come possiamo modificarli. 

I dati fondamentali da inserire nel processo di registrazione della propria attività sono:

  • nome, 
  • indirizzo della struttura
  • numero di telefono
  • tipologia di attività

Inserite queste informazioni ed attivato l’account di Google My Business (si riceverà all’indirizzo scelto una lettera con un codice di conferma) sarà possibile accedere alla propria pagina riservata all’interno della quale sarà possibile configurare moltissimi strumenti ed informazioni riguardo la propria attività. 

Vediamo quindi quali sono le configurazioni più importanti da attuare:

Avere un pin su Google Maps per evidenziare la tua posizione

Dovete dare la possibilità al cliente di trovarvi nel modo più rapido e preciso possibile. Assicuratevi dunque di inserire correttamente l’indirizzo della vostra struttura e verificate all’interno della mappa di Google che il pin sia inserito nel modo corretto nel punto preciso dell’ubicazione della vostra attività. 

Questo risulta fondamentale per le attività che si trovano in grandi città. 

In questo caso molto spesso alcuni albergatori o proprietari di attività non pongono abbastanza attenzione alla posizione della propria attività sulla mappa, portando quindi i clienti a smarrirsi nella ricerca. 

Visualizzare le foto degli hotel 

Per dare credibilità alla vostra attività e per dimostrare che state curando l’aspetto social e la comunicazione con i vostri clienti caricate in Google My Business tutte le foto pertinenti alla vostra struttura. 

Sarete dunque in grado di caricare per specifiche categorie fotografie della struttura all’interno, all’esterno, dei prodotti in vendita e, se si tratta di una struttura ricettiva, anche le foto di sale, camere, bagni e tanto altro. 

É ovviamente fondamentale che le foto caricare siano di ottima qualità e possibilmente fatte da un fotografo professionista. 

Ovviamente, come vedremo dopo, Google da la possibilità agli utenti di caricare foto e recensioni della vostra struttura. Nonostante questo la preferenza verrà sempre data alle foto caricate dal proprietario della struttura, se presenti. 

Infine, ma non di minor importanza, assicuratevi di caricare il vostro logo personale per garantire la massima riconoscibilità a coloro che visualizzano la vostra pagine e pernotteranno verso la vostra struttura o semplicemente la ritroveranno in futuro.

Visualizzare e rispondere alle recensioni degli ospiti

Uno dei punti forti di Google è, come detto prima, dare la possibilità ai propri utenti di scrivere recensioni per le strutture che hanno visitato, pubblicando le proprie opinioni ed anche delle foto all’interno della pagina My Business di una struttura.

Questi feedback di estrema importanza per voi e la vostra struttura in quanto possono aiutarvi a comprendere ed individuare i punti deboli e i problemi presenti nella gestione dell’attività e allo stesso dare lustro alla vostra struttura se un gran numero di persone lascerà un commento positivo. 

Per avere una visibilità massima e mostrare agli utenti che tenete alla loro opinione rispondete ai feedback, positivi o negativi che siano, sempre in tono cordiale e rispettando il pensiero critico altrui.

Fornire informazioni aggiuntive come prezzi e offerte 

Cercate di dare all’utente quello che più gli interessa. Oltre alle foto e ai contatti conoscere le offerte/prodotti e i relativi prezzi è ciò che i clienti desiderano sapere, ben prima di acquistare un prodotto.

Inserite se possibile tutte le tariffe della vostra struttura e i servizi offerti, gratuiti e a pagamento, così da dare la possibilità all’utente di trovare le informazioni nel modo più rapido.

Abilitare il pulsante che reindirizza direttamente al sito web della tua struttura

Google My Business permette di collegare alla vostra scheda riepilogativa un pulsante call to action che permette se cliccato di essere reindirizzati al vostro sito ufficiale.

In questo modo, se parliamo di strutture ricettive, avremo la possibilità di saltare i classici tre o quattro link di pubblicità di portali OTA e raggiungere subito la pagina originale che ci interessa.

Visualizza un pulsante “chiama” e “contatta”

Oltre al pulsante per il sito web è anche altamente consigliabile l’aggiunta di due pulsanti rispettivamente per chiamare la vostra struttura e contattarvi via mail o via chat live. 

Google My Business è progettato in modo tale che una volta che la tua attività è elencata, puoi aumentare le tue possibilità di posizionarsi in alto nei risultati di ricerca.

Qual è una funzionalità di Google My Business che possiamo sfruttare maggiormente? 

Crea dei post 

Lo strumento dei post di Google My Business è quasi sicuramente uno dei strumenti meno utilizzati e dunque più sottovalutati da parte dei fruitori di questo servizio.

Eppure quello di creare post è uno strumento con un gran potenziale per albergatori e proprietari di strutture ricettive, con grandi vantaggi da sfruttare. All’interno della propria pagina My Business è possibile andare a creare diverse tipologie di post. 

Creare dei post per hotel attraverso l'utilizzo di Google My Business

Una delle più recenti e dunque attuali è quella riguardante la chiusura delle attività per Covid-19 (denominati Aggiornamenti post Covid-19). Di fatti Google nel pieno dell’emergenza sanitaria ha deciso di flaggare molte attività (di ogni tipo) come Temporaneamente chiuse.

Con la riapertura delle attività in diversi non hanno aggiornato questo aspetto, risultando dunque ancora chiuse, quando in realtà non lo erano.

Il servizio di post in questa particolare situazione può decisamente aiutare a comunicare ai clienti i nuovi orari di apertura in base alle norme vigenti e a notificare su eventuali cambi e modifiche dei servizi offerti.

Un’altra tipologia di post è quella specifica per le offerte. In questo modo l’albergatore ha la possibilità di creare promozioni specifiche per la propria struttura (esempio: 20% di sconto per prenotazioni di almeno 7 notti ) con la possibilità di specificare una data di inizio e una data di fine della promozione stessa.

Inoltre è possibile specificare: 

  • Dettagli dell’offerta o promozione
  • Inserire codici coupon cosicché i clienti potranno andare direttamente nel vostro booking engine ed inserirlo per effettuare una prenotazione diretta
  • Link per utilizzare l’offerta direttamente per il vostro sito web
  • Specificare termini e condizioni dell’offerta

Utilizzare i post per comunicare delle novità della propria struttura e dei propri servizi offerti è un’occasione ottima per raggiungere nel modo più rapido ed efficiente vecchi e nuovi clienti ed informarli su qualcosa che arricchisce ed aumenta il valore della nostra attività.

Comunicare tramite post l’esistenza di eventi (esempio: saldi Black Friday, cenone di capodanno..) che si svolgeranno nella nostra struttura è un ulteriore modo per promuoverli e informare gli utenti della loro esistenza.

Migliorare la SEO

Sfruttare ed utilizzare in modo attivo i post di Google, se si dispone di contenuti pertinenti per i tuoi ospiti e potenziali ospiti, consentirà alla vostra struttura di costruire senza alcun dubbio una solida reputazione del marchio e raggiungere un pubblico più ampio.


E voi utilizzate al meglio il vostro account di Google My Business? Scriveteci i vostri dubbi a podcast@slope.it

Con il software gestionale Slope hai sempre sotto controllo ogni aspetto del tuo hotel.

Articoli consigliati